Apple potrebbe annunciare nei prossimi giorni l'uscita del tanto atteso iPad 5. Dopo le diverse indiscrezioni che sono circolate sul web, l'ultima fuga di notizie indicherebbe l'uscita del tablet Apple di quinta generazione il 18 giugno 2013. Un dato rilevante è il fatto che Apple avrebbe tutto pronto per tenere il World Wide Developers Conference (Wwdc) di quest'anno, la conferenza annuale dove vengono presentate le novità dell'azienda, nel mese di giugno.

Intanto, il fidatissimo Engadget, ha pubblicato le prime foto del nuovo case per iPad 5. La notizia sembra confermare che l'uscita del nuovo tablet Apple è davvero alle porte, ma fornisce inoltre importanti indicazioni sulle sue caratteristiche tecniche. Vediamole nel dettaglio.

Gli scatti del nuovo case sono state fatte ad Hong Kong, e lasciano pensare che l' iPad 5 prenderà molto delle caratteristiche dell' iPad mini. Più sottile, più leggero e con una superficie dello schermo con i bordi ridotti, grazie ai nuovi schermi che utilizzano la tecnologia IGZO. Secondo l'analista Ming-Chi Kuo di KGI Securities, il nuovo iPad dovrebbe essere il 15% più sottile e il 25% più leggero del precende iPad retina display, per un peso che si aggira intorno ai 500 grammi (contro i 600 della precedente versione).

Lo stesso analista prevede inoltre l'utilizzo della nuova tecnologia touchscreen GF2, un nuovo sistema per il pannello touch che ridurrebbe i consumi della batteria e le dimensioni, così da garantire la stessa autonomia nonostante il volume ridotto.

Altra novità importante dovrebbe essere rappresentata dal processore Apple A7 Quad-Core da 1,2 GHz e 2GB di RAM, che aumenterà sensibilmente la velocità del tablet permettendo l'utilizzo senza intoppi di più applicazioni contemporaneamente. Grande attesa anche per le nuove fotocamere, si vocifera infatti dell'introduzione di una fotocamera anteriore in HD, necessaria per sfruttare al meglio le potenzialità di Facetime, e di una posteriore da almeno 8 Megapixel, mossa necessaria per competere con i tablet della concorrente Samsung.

Il nuovo iPad 5 sembra presentarsi dunque come una versione "large" dell' iPad mini, ovviamente corredato di nuove e potenziate caratteristiche tecniche. Una decisione che prende in considerazione il rapporto sulle vendite della versione mini dell iPad, che negli ultimi mesi ha conquistato buona parte delle vendite mostrando come gli utenti preferiscano la fruibilità della versione mini rispetto a quella dell'ormai quasi pensionato iPad 4.