Msn, il programma che abbiamo tanto amato e che per anni ha accompagnato notti insonni al pc e i primi amori virtuali, si è spento definitivamente il 15 di Marzo. Assorbito dal programma Skype, msn continuerà però a vivere,sarà sufficiente accedere a Skype con le credenziali utilizzate in precedenza su Messenger per vedere importati i propri contatti.

Di fatto con l'integrazione delle piattaforme l'account Microsoft diventa anche account di Skype a tutti gli effetti. I 330 milioni di utenti si sommeranno ai circa 280 milioni di utenti Skype, con alcune fisiologiche sovrapposizioni. Se si è già utenti Skype e Msn, ovvero si utilizzano due account differenti, sarà sufficiente aggiornare l'applicazione all'ultima versione, accedere con l'account Microsoft e successivamente seguire la procedura di fusione dei due account prevista dall'applicazione.

Da quel momento in poi, tutto il proprio universo Msn sarà trasferito dentro Skype. Chi proverà a connettersi a Msn dal 15 marzo riceverà un messaggio di errore.

Altra novità che riguarda i vecchi utenti msn, è l'aggiornamento della casella di posta elettronica. Chi ha infatti ancor un indirizzo email che termina con msn.com o msn.it, si vedrà apparire un messaggio che consiglia di aggiornarlo in Outlook.