L'uscita imminente del Samsung Galaxy S IV impone ad Apple un deciso cambio di passo nella continua battaglia per accaparrarsi la fetta principale del mercato degli smartphone e dei tablet.

Indiscrezioni sempre più pressanti sostengono l'esistenza di un piano da parte della casa di Cupertino per effettuare il lancio dell'iPhone 5S (o iPhone 6) nell'agosto 2013. La presentazione dell'iPad di quinta generazione sarebbe addirittura in cantiere per l'aprile 2013.

Ma andiamo con ordine. Secondo le indiscrezioni fornite dal portale specializzato iMore, l'iPad 5 presenterà il tipico design del tablet della Apple già in commercio, anche se molto probabilmente sarà di dimensioni leggermente inferiori e di spessore ridotto. Gli angoli dovrebbero essere leggermente smussati grazie all'utilizzo dei nuovi pannelli IGZO. Il nuovo iPad della casa di Cupertino dovrebbe in sostanza essere l'evoluzione dell'iPad mini, ovviamente su scala dimensionale maggiore.

L'iPhone 5S (o iPhone 6), sempre secondo Rene Ritchie di iMore, non dovrebbe presentare caratteristiche rivoluzionarie dal punto di vista estetico e dovrebbe somigliare molto all'iPhone 5 in commercio. Il nuovo melafonino sarà equipaggiato con un processore più avanzato (l'Apple A7 prodotto con tecnologia 28 nm), e con una fotocamera molto migliorata (dotata di un doppio flash a LED con luce bianca e gialla). La sfida dei progettisti del nuovo smartphone della Apple è basata quasi interamente sulla ricerca di prestazioni molto superiori mantenendo le dimensioni invariate (anzi diminuendo leggermente lo spessore). L'obiettivo principale consiste nel raggiungimento di una risoluzione della fotocamera nettamente superiore mantenendo il case invariato.

La vera novità dell'iPhone 5S dovrebbe consistere nella presenza di un lettore di impronte digitali posto proprio sotto il tasto home.