I soci di American Express che vorranno acquistare su Twitter da oggi in poi potranno farlo grazie all'accordo avvenuto tra il sito della carta di credito ed il social network.

L'acquisto potrà avvenire direttamente su Twitter digitando il nome del prodotto desiderato. A conferma dell'account creato i soci di American Express riceveranno un hashtag con la conferma da parte dell'account @AmexSink , parola che dovranno retweetare e, infine, completare la transazione via mail entro 15 minuti. Sulla carta di credito verrà addebitato l'acquisto effettuato e la merce arriverà velocemente a destinazione.

Gli account protetti non sono ammessi quindi chi approfitta degli sconti potrà essere sotto gli occhi di tutti, cosa che fa guadagnare un sacco di punti ad American Express. La società che offre servizi finanziari ha sperimentato l'uso di altri social media per ampliare ulteriormente il suo bacino di utenza. Foursquare, Facebook, Xbox Live sono tutte piattaforme che oggi, come in passato, hanno stretto accordi con American Express per aumentare il già notevole successo della società che offre prodotti finanziari.

La partnership tra American Express e Twitter sicuramente renderà ancora più veloci gli acquisti online, aumentando anche il micro-shopping, una tendenza che in quest'ultimo periodo sta spopolando sempre di più.

Anche Facebook, per esempio, ha creato un suo servizio che si chiama Gift che consente agli utenti di fare regali ad altri utenti di Facebook direttamente sul social network. È così nata anche la nuova frontiera della sorpresa, anche questa online. Sarà bella come una sorpresa ricevuta di persona? Agli utenti di Twitter la parola, anzi il tweet.