A partire dal 14 gennaio 2013 i clienti Vodafone possono avere un assaggio delle prestazioni della banda larga mobile 4G. Vodafone Italia lancia la connettività di quarta generazione sugli smartphone con l'accesso gratuito al servizio fino al 31 marzo 2013. Terminato il periodo di prova, gli utenti potranno attivare l'opzione "Internet 4G per Smartphone" a 10 euro al mese, oppure continuare ad utilizzare lo smartphone sull'attuale rete 3G. L'offerta è disponibile sia per i privati che per le aziende. Non sarà necessario cambiare il proprio piano tariffario.

Come testare la 4G sullo smartphone

La nuova tecnologia consente, come specificato nella nota dell'azienda, "velocità di connessione fino a 100 Mbps in download e 50 Mbps in upload e fruire come mai prima d'ora di servizi di nuova generazione, quali streaming HD e Cloud in mobilità". Per testare il 4G dovrete munirvi di uno smartphone compatibile con la rete, di una SIM 4G e attivare la nuova offerta dedicata. Naturalmente è necessario risiedere in una città raggiunta dalla connettività 4G.

La nuova rete disponibile in 20 città entro marzo

Vodafone ha attivato la nuova rete mobile il 30 ottobre 2012 nelle città di Roma e Milano con un'offerta lancio che prevedeva la navigazione solo su Internet Key 4G e con il tablet 4G Samsung Galaxy Tab 8.9. Successivamente il servizio è stato esteso in altre sei città: Bari, Genova, Napoli, Torino, Padova e Palermo con la previsione di arrivare a 20 città entro marzo 2013. Vodafone assicura che la gamma di prodotti e smartphone 4G è in costante crescita e include i modelli di punta di Apple, Nokia, Samsung e di tutti i principali produttori.