Da oggi i messaggi su Facebook si digiteranno e si registreranno. L'applicazione Facebook Messenger appena aggiornata permette infatti ai sistemi operativi Android e Ios di inviare messaggi vocali di durata massima di un minuto.

Una novità che rende ulteriormente funzionale l'applicazione Facebook Messenger, che permette di ricorrere al servizio di posta privata del social network senza accedere alla home del sito. Un'innovazione, quella del messaggio vocale, che si affianca alla possibilità di effettuare chiamate VoIP.

Quella del VoIP, però, è una funzionalità al momento utilizzabile solo in Canada. Gli utenti canadesi che hanno effettuando l'aggiornamento potranno parlare gratis tramite Facebook Messenger, premendo il pulsante "i" e selezionando "chiama gratis".

Le novità della messaggeria vocale e soprattutto delle chiamate VoIP mostrano come Facebook, dopo aver acquisito Instagram e aperto le porte all'e-commerce, non abbia intenzione di accontentarsi di essere il primo social network mondiale, ma voglia continuare a sperimentare ulteriori possibilità di sviluppo. L'introduzione del VoIP e dei messaggi vocali mettono il sito di Zuckenberg in stretta competizione tanto con il servizio peer-to-peer Skype, quanto con l'app di messaggistica istantanea WhatsApp.