E' stato annunciato da Apple e poi dal Wall Street Journal, che iPhone 5 verrà distribuito e venduto anche in Asia, precisamente in Cina. L'arrivo imminente dell'ultimo smartphone di Apple, è stato anche confermato dal presidente di China Telecom, Wang Xiaochu, che in una delle ultime dichiarazioni ha aggiunto "la possibilità di un lancio all'inizio di dicembre".

iPhone 5, infatti, sarà reso disponibile dal 14 dicembre 2012, mentre gli iPad Mini e iPad 4 una settimana prima, dal 7 dicembre 2012. L'azienda di Cupertino potrebbe però incontrare qualche difficoltà nel replicare il grande successo ottenuto in USA, anche in Cina. Infatti, da una recente ricerca, è emerso che i tablet attualmente detengono il primato del mercato cinese, mentre gli smartphone non registrano lo stesso successo, andando perfino a perdere quote di mercato negli ultimi mesi.

Il nuovo iPhone 5 si prepara quindi a debuttare all'interno della Repubblica Popolare Cinese, lo stesso Paese nel quale il dispositivo viene assemblato per conto di Foxconn. Nonostante il debutto nel mercato cinese rappresenti per Apple un momento necessario per il successo del suo smartphone, tale scelta in un momento critico come quello del periodo natalizio potrebbe ripercuotersi negativamente sugli altri mercati, come quello italiano, dove l' iPhone 5 è ancora difficile da reperire, anche se i segnali delle ultime settimane lascerebbero sperare in una definitiva risoluzione dei problemi legati ad una scarsa disponibilità.