Twitter è stato dietro a Facebook per un po', un dualismo che si sprecava tra chi li metteva l'uno di fronte all'altro in una gara spericolata a caccia di nuovi utenti. Quando Facebook ha toccato il miliardo sarebbe stato facile sostenere la vittoria di quest'ultimo, ma il cinguettio più profondo della terra non ha accusato nessun colpo fatale, poiché da buon streaming di notizie in tempo reale ha mantenuto la sua identità senza cadere nella trappola social, e ora anche tramite mail pare possibile twittare.

L'operazione sarà disponibile tra alcune settimane e di fatto andrà a toccare anche tutti coloro che non sono coinvolti in prima persona dentro Twitter; cioè coloro senza profilo potranno ricevere tweet via mail da chi già cinguetta in tempo reale, inoltre gli esperti dicono che il funzionamento di questa curiosa applicazione sarà abbastanza semplice.

Al di là delle definizioni del curioso strumento Twitter, certo questa pare una mossa per coinvolgere sempre più utenti, un ingegnere di Twitter Stefan Filip sul suo blog infatti non ha esitato a spiegare la motivazione di questa nuova manovra 'A volte, oltre a condividere un messaggio con i tuoi follower, si desidera scambiarlo anche con altri gruppi, amici o familiari che non sono ancora su Twitter. Ecco perche' abbiamo introdotto questa funzionalità'

Non ci resta allora che attendere le prossime evoluzioni di uno dei fenomeni del momento. Twitter è davvero stato al pari di Facebook una delle innovazioni comunque fondamentali degli ultimi dieci anni nell'ambito della comunicazione digitale, o meglio più che una geniale intuizione; Tiwtter ha rappresentato al meglio alcune esigenze dell'uomo riguardanti l'universo delle informazioni in tempo reale.