Il nuovo Nexus 7 di Google e il supporto di selezionati giochi e del Wallet (il sistema di mobile payment del gigante californiano basato su tecnologia Near field communications) avrà dalla propria anche la Gpu Adreno 320 (sempre di Qualcomm), unità in grado di assicurare prestazioni elevate sul fronte del gaming e dell'audio.

Non potrà contare invece su uno slot di espansione microSD, facendo quindi leva solo sulla capacità di memoria interna di 8 o 16 Gbyte. Stando alle indiscrezioni pubblicate dal sito , il terminale in questione sarà infine dotato di schermo touch a tecnologia True-HD Ips da 1.280 x 768 pixel di risoluzione e una camera digitale con sensore da 8.0 megapixel e verrà lanciato con il corredo di un ricaricatore wireless.

Le caratteristiche tecniche sono fondamentali per capire quali nuovi processi e funzioni utilizza, partiamo dalla batteria: 4325 mAh, 9 ore di riproduzione video in HD, 10 ore di navigazione su Internet, 10 ore di lettura di ebook, 300 ore di standby. Passiamo alla CPU con il suo potentissimo Processore quad-core Tegra3 permette la perfetta fluidita e di gestire il più velocemente possibile il suo sistema.

Infine vediamo le sue funzioni: ovvero, Microfono, NFC (Android Beam), Accelerometro, GPS, Magnetometro,Giroscopio. Un vero è proprio gioello della new generation.

Il famosissimo rivenditore inglese Carphone Warehouse ha annunciato proprio in queste ore che il Nexus 7, primo tablet di casa Google ha battuto ogni record di vendita per questi dispositivi piazzandosi in vetta alle classifiche. L'hardware buono e il prezzo più che mai competitivo sono stati i punti di forza di questo successo anche se ha comunque spiazzato tutti, nessuno credeva che il mercato sarebbe stato così ricettivo verso questo tipo di terminale ma il Nexus 7 l'ha fatta da padrone diventando il re di questo segmento. Se ci aggiungiamo che Google contava di vendere circa 3 milioni di Nexus 7 nel 2012 e che invece le previsioni indicano che entro fine anno ne avrà venduto 8 milioni si capisce in che termini sia da considerare questo successo.