Dopo Android, BlackBerry, iOS e Windows Phone, Viber, il servizio per la messaggistica istantanea e il Voip, potrebbe raggiungere anche le piattaforme Symbian ed S40. Da alcuni giorni, infatti, circola sul web la notizia del possibile arrivo dell'applicazione anche sui terminali Nokia.

Per il momento gli sviluppatori non si sono pronunciati ufficialmente, ma la dichiarazione rilasciata tramite Twitter, per quanto generica, sembra non dare spazio a dubbi sulle prossime piattaforme candidate a ricevere l'applicazione. Il team di sviluppo ha, infatti, confermato di voler ampliare ulteriormente le piattaforme mobili compatibili con Viber. Considerando che l'app è già disponibile per i dispositivi Android, BlackBerry, iOS e Windows Phone, è chiaro che tra le piattaforme ancora da raggiungere vi siano proprio Symbian ed S40.

In realtà già alcuni mesi fa il team di Viber si era espresso positivamente sulla possibilità di estendere le sue funzioni a nuove piattaforme. I primi esperimenti dell'applicazione hanno avuto, infatti, un esito positivo, riscontrando un notevole successo presso il pubblico, soprattutto per la possibilità offerta agli utenti Viber di combinare componenti tipicamente VoIP con quelle dedicate all'invio e alla ricezione di messaggi testuali e foto. Il tasso di diffusione dell'applicazione è stato costante, raggiungendo più di 100 milioni utenti, cifra che potrebbe chiaramente aumentare con l'arrivo dell'applicazione anche sulle piattaforme Symbian ed S40.