Sono numerosi gli utenti che, martellati da pubblicità e offerte di telefonia, finiscono per acquistare servizi di cui in realtà non hanno bisogno. Eppure una delle regole fondamentali per risparmiare è proprio quella di fare sempre attenzione al rapporto tra costo e benefici di tutto ciò che si acquista, evitando così di comprare prodotti o servizi inutili. Appare, dunque, particolarmente significativa l'offerta pensata da Uno Communications per consentire ai propri clienti di ritagliarsi su misura i servizi voce e internet adsl in base al tipo di utilizzo che ne fanno, alla zona in cui risiedono e, addirittura, per la propria casa vacanze.

Ad esempio chi ha esigenze di connessione ad internet, ma non usa il telefono fisso, può scegliere l'HPDSL, un servizio di connessione ad internet ad alta velocità via radio, attivabile anche nelle zone non raggiunte dalla tradizionale adsl. In questo modo gli utenti che risiedono nelle zone coperte dai ponti radio, possono tagliare anche i costi fissi della linea telefonica. E' sufficiente, infatti, installare una piccola antenna sul tetto o sulla ringhiera del terrazzo di casa per avere a disposizione una linea adsl ad alta velocità che potrà poi essere arricchita con altre opzioni, a seconda delle singole necessità.

A chi, invece, usa spesso il telefono Uno Communications dedica l'opzione "TUTTO@Uno", che grazie a una tariffa flat valida su tutte telefonate nazionali, fissa a 12 euro il costo mensile delle chiamate verso tutti i numeri fissi.

Per chi, invece, non vuole rinunciare ad internet neanche in vacanza, Uno Communications ha messo a punto "Summer", un servizio di connessione internet a banda larga che è possibile attivare e disattivare con una semplice e-mail. Una soluzione ideale per chi possiede una seconda casa utilizzata solo in alcuni periodi dell'anno, in quanto non sono previsti canoni da pagare quando la casa è vuota. L'unico vincolo è di utilizzare la connessione almeno tre mesi l'anno.