Vodafone Italia ha aggiornato in questi giorni l'elenco delle città italiane coperte dalla rete per internet mobile a 43.2 Mbps. Davvero una notizia eccezionale perché rappresenta un passo in avanti per il nostro Paese dal punto di vista tecnologico. Come si sa, infatti, il web si sta spostando sempre di più su un uso mobile e il vecchio pc con la connessione internet adsl rischia già di andare in soffitta.

Le città raggiunte dalla rete a 43.2 Mbps di Vodafone Italia sono ben 40: Ascoli Piceno, Bari, Bergamo, Bologna, Brescia, Cagliari, Catania, Como, Cosenza, Cuneo, Firenze, Foggia, Genoa, Latina, Livorno, Messina, Milano, Modena, Monza, Napoli, Novara, Olbia, Padova, Palermo, Pavia, Perugia, Pisa, Reggio Calabria, Reggio Emilia, Rimini, Roma, Salerno, Sassari, Taranto, Treviso, Trieste, Torino, Varese, Venezia, Verona e Vicenza.

Va ricordato comunque che, come precisa la stessa Vodafone, l'effettiva velocità di connessione internet dipende dalla copertura, dalla capacità, dal grado di congestione della rete, dall'offerta sottoscritta e dalle caratteristiche tecniche del dispositivo che viene utilizzato.

I clienti possono sempre verificare la copertura 2G e 3G della rete sul sito di Vodafone, grazie ad una mappa interattiva ad elevata attendibilità e controllare la velocità di connessione con il servizio "Misura Internet". Infine, è sempre opportuno segnalare che rispetto a quanto detto, potrebbero comunque riscontrarsi problemi specifici locali per quanto riguarda la connessione.