Dal 4 al 7 ottobre, Pisa diventerà la "capitale del Web". La città toscana ospiterà il festival dedicato a internet, un appuntamento imperdibile non solo per i nerd, ma anche per tutti gli appassionati del mondo web e per tutti i professionisti di settore.

In occasione dell'"Internet Festival 2012″, workshop, laboratori, spettacoli e dibattiti si susseguiranno uno dietro l'altro e daranno la possibilità a tutti i partecipanti di confrontarsi sul futuro del web, da qualche tempo sbarcato su dispositivi mobili come tablet e smartphone. Il lento declino delle linee internet adsl sta portando sempre più il mondo digitale a sovrapporsi a quello reale, per questo il festival pisano si preannuncia un evento molto interessante e che coinvolgerà tutti gli internauti, dai professionisti, ai giovani, senza dimenticare le famiglie.

L'evento sarà realizzato grazie alla collaborazione della Regione Toscana, Comune e Provincia di Pisa, Camera di Commercio Università di Pisa e CNR. Tra qualche giorno sarà possibile visitare il sito ufficiale e vedere il programma completo del festival. Il direttore della manifestazione Edoardo Fleischner ha affermato: "La sfida digitale ci porta a compiere scelte decisive per il futuro della Toscana, della sua economia, per i suoi giovani''. L'obiettivo della Regione è di arrivare entro il 2015 a garantire banda larga a 20 megabit sull'intero territorio, ma l'infrastruttura tecnologica non è tutto. "Accanto al digital divide puntiamo a superare anche il cultural divide, con una serie di eventi, tra cui il più importante sarà l'Internet Festival'', ha aggiunto il presidente della Toscana Enrico Rossi