La notizia è stata pubblicata sul blog ufficiale di GMail; si tratta dell'aggiunta di una fantastica feature grazie alla quale sarà finalmente possibile dare un tocco personale alla home page della propria casella di posta.

Dopo una delle ultime novità, che si basava sull'integrazione del social Google+ con GMail, arriva, in casa Google, una nuova idea riguardante la grafica dell'applicativo di posta elettronica. Da poche ore vi è la possibilità di poter modificare e personalizzare la propria casella di posta elettronica in pochi è semplici passaggi.

L'implementazione di questa innovazione permetterà agli utenti di modificare lo sfondo della pagina, personalizzando con immagini estrapolate da Google+, inserendo direttamente l'indirizzo URL delle immagini in rete oppure caricandole dal proprio notebook o smartphone (solo laddove è installata l'apposita applicazione "Google+" per iphone, android e altre piattaforme), tutto ciò attraverso un'interfaccia semplice e intuitiva che una vasta fetta di utenti sarà contenta di utilizzare.

Il primo passo da dover fare, per personalizzare il background della propria casella di posta elettronica, è accedere alla voce "temi" di GMail, poi, in corrispondenza della voce "temi personalizzati" scegliere l'opzione "chiaro" o "scuro" in base al proprio gusto personale (la differenza riguarda il colore delle etichette pulsanti e quello dello sfondo dell'elenco messaggi), infine, selezionare l'immagine che abbiamo scelto come sfondo, cliccando su "seleziona" verrà impostata.

La domanda che ci si pone è, dunque: "quanto riuscirà ad essere interessante questa nuova caratteristica?". Le possibilità potrebbero costituire un gran numero, in quanto si tratta di una caratteristica che fin'ora è stata applicata a ben poche altre rinomate caselle di posta elettronica. Staremo a vedere se gli utenti saranno affascinati a tal punto da riuscire ad applicarsi e modificare in modo creativo la propria "home page".