Compie un anno il social network Google Plus: 12 mesi fa veniva annunciato e lanciato in versione beta il social network di Mountain View che ora è arrivato a 250 milioni di utenti iscritti e crescendo a questa velocità in un paio di anni potrebbe raggiungere le dimensioni attuali di Facebook. I numeri diffusi ieri durante la Google I/O, la conferenza dedicata agli sviluppatori, descrivono un prodotto che in Italia ancora stenta a decollare ma che nel mondo conta già ben 150 milioni di utenti che vi accedono almeno una volta al mese.

I 75 milioni di utenti quotidiani di Google Plus trascorrono in media sul network dodici minuti al giorno. Importante, da questo punto di vista, il restyling del sito e delle app per iOS e Android (avvenuto circa 3 mesi fa). Si è puntato molto sulla condivisione di immagini e questa sembra essere stata una scelta vincente, d'altronde anche Facebook ha capito l'importanza di tutto ciò e ha acquistato Instagram.

Inoltre, una delle funzioni più usate di Google Plus sono i video-ritrovi: si può trasmettere filmati in diretta, anche dal proprio cellulare Android. L'internet mobile svolge una funzione di estrema importanza per Google e per il futuro dei social network in generale.