Il sistema operativo Android per cellulari smartphone e tablet sta vivendo un incremento dell'apprezzamento negli Stati Uniti e in Europa grazie alla crescita del settore internet mobile. Il proprietario del browser è Google e questo sembra già essere per molti garanzia di qualità.. Il principale market Android è, per l'appunto, il Market Android, il sistema che può essere considerato a buon titolo il migliore sia per sicurezza che per numero di applicazioni offerte e aggiornamenti. Ma esistono altri modi di acquistare applicazioni per il proprio smartphone Android?

Con il sistema Android esistono numerosi altri electronic store di applicazioni che offrono applicazioni a prezzi vantaggiosi. Uno su tutti è Amazon App. Store, il marketplace delle applicazioni del noto marchio Amazon che ha come core business la venidta di libri. Il marchio americano, oltre a commercializzare apllicazioni per Android, ha addirittura recentemente realizzato un proprio tablet, il Kindle Fire. Amazon App. Store, è stato fin da subito molto frequentato dagli utenti che, secondo diverse recensioni, lo trovano affidabile e veloce. L'opzione Test Drive di Amazon permette di testare l'applicazione prima di acqustarla. Questa strategia di marketing è stata molto apprezzata dagli utenti che, come succede di rado, hanno potuto toccare ocn mano il prodotto prima di estrarre il portafogli.

Un'altra applicazione degna di nota è Opera Mobile Store, il prodotto dell'omonima società di browser. Con questo mezzo è possibile scaricare applicazioni sia in maniera gratuita che a pagamento. I prezzi sono spesso molto competitivi e non di rado si riescono ad acquistare applicazioni a meno della metà del prezzo rispetto a Market Android. Infine, segnaliamo GetJar, un market alternativo che punta tutto sulla pubblicità e sui contatti. L'azienda che lo produce, infatti, preferisce pagare gli sviluppatori per inserire un certo numero gratuito di applicazione per gli utenti e rifarsi poi attraverso introiti pubblicitari, emulando la logica che fu introdotta nel mondo dalla free-press.

Agli utenti non resta che l'imbarazzo della scelta, considerando anche l'esistenza di altri market Android alternativi. Si consiglia, però, di affidarsi sempre a prodotti di grandi case, considerati solidi e seri dal mercato finanziario e da quello dei consumatori. In molti casi, per esempio, possono capitare inconvenienti come acquistare applicazioni e poi non riuscire ad aggiornarle.