Internet per gli over 60 con "Navigare insieme"

-

Il progetto Navigare insieme di Telecom Italia mira a facilitare l'approccio a internet delle persone più anziane.

immagini

Navigare insieme: internet per gli over 60 Internet adsl. Foto: morguefile.com

Se internet rappresenta un mondo a cui tutti i giovani hanno facile accesso, spesso per gli adulti non è così. Per cercare di venire incontro alle maggiori difficoltà riscontrate soprattutto dalle persone “più anziane” Telecom Italia, in collaborazione con Informatici Senza Frontiere, Auser e Confagricoltura pensionati ha avviato il progetto 'Navigare Insieme' che prevede l’organizzazione di una serie di incontri per favorire l’utilizzo di internet tra gli over 60.

Il progetto arriverà a Parma il 7 marzo e riguarda complessivamente 12 città italiane tra cui Torino, Milano, Trento, Venezia, Pisa, Ancona, Roma, Cagliari, Bari, Napoli, e Palermo. “Navigare insieme” vedrà la partecipazione di studenti delle scuole medie e superiori che faranno da “maestri” ai loro nonni o genitori spiegando loro i segreti e il funzionamento di internet attraverso delle lezioni semplici e multimediali che consentiranno anche ai "più maturi" un primo approccio al mondo del web.

Nelle città coinvolte dal progetto, gli over 60 potranno imparare ad aprire una casella di posta elettronica, a chattare con gli amici, a prenotare una vacanza o a dialogare con la pubblica amministrazione grazie a internet. Le lezioni saranno gratuite e ci si potrà iscrivere inviando una mail a navigareinsieme@telecomitalia. it o chiamando il numero verde 800563669.

Per sostenere tutti coloro che hanno bisogno di un aiuto nell’approccio a internet Navigare Insieme offre anche sul sito web navigareinsieme. org (sempre in collaborazione con Informatici Senza Frontiere e con la Scuola Holden di Torino) del materiale didattico on line per far conoscere alle persone “più mature” le potenzialità del web anche nella gestione e nell’organizzazione delle attività di ogni giorno.

TAG adsl, chiavetta internet, connessione internet

Cosa ne pensi? Aggiungi un tuo commento