Internet mobile su portatile, iPad, iPhone e smartphone di vario genere: la connessione, al giorno d'oggi, è diventata un elemento imprescindibile, persino in vacanza .

L'uso di internet mobile, attualmente, è necessario per sentirsi parte integrante della comunità: consultare la posta elettronica, chattare, utilizzare skype per le chiamate sono solo alcune delle attività che scandiscono la quotidianità di molte persone. Quando, però, per motivi di lavoro o per una semplice vacanza, la meta prescelta oltrepassa i confini italiani, scatta il panico: come fare per utilizzare internet mobile senza pagare cifre astronomiche di roaming internazionale?

Una normativa stabilita dall'Unione Europea - entrata in vigore dal 1 luglio 2010 - ha stabilito nuove regole in materia di roaming internazionale, determinando una riduzione delle bollette. Grazie a questa regolamentazione, che forse non tutti conoscono, il consumatore ha la possibilità di fissare un tetto massimo personalizzato oltre il quale il servizio di roaming per internet mobile verrà disabilitato; in mancanza di un tetto fissato personalmente dal cliente, l'UE ha stabilito un tetto massimo di 50 Euro.

Le misure adottate sono volte a favorire una maggiore trasparenza dei costi, e così, gli operatori si sono adeguati proponendo internet key dedicate alla "navigazione" all'estero, con tariffe ad hoc. Per connettersi ad internet quando si è fuori dai confini nazionali, il device utilizza la rete di un altro operatore dietro pagamento di una quota, che varia da paese a paese, e solitamente con tariffe giornaliere o settimanali. Le prime sono adatte ad un utente che si connette raramente, permettendo una certa flessibilità, con la possibilità di pagare solo nel momento in cui si è effettivamente connessi alla rete. Le offerte settimanali, pensate per utenti con connettività frequente e più volte in un giorno, hanno validità dal momento in cui vengono attivate e prevedono una settimana di traffico.

Inoltre, dal 1 luglio 2014 sarà possibile scegliere tra le tariffe di roaming proposte da gestori esteri, comprando vantaggiosi pacchetti di chiamate, sms e internet mobile, senza abbandonare il proprio operatore.

Certo, forse almeno in vacanza, sarebbe meglio godersi il relax tanto sognato durante l'anno lavorativo, ma se proprio internet - anche con linea adsl - è una necessità irrinunciabile, l'utente può scegliere la chiavetta internet più vantaggiosa tra quelle presenti sul mercato: per trovare l'offerta migliore è possibile utilizzare SuperMoney, il portale che mette a confronto le tariffe internet key, telefonia fissa e VoIP proposte da diversi operatori e permette di selezionare quella più adatta alle proprie esigenze.

'La riproduzione di questo contenuto è autorizzata esclusivamente includendo la citazione della fonte e l'attivazione di un link di riferimento'.