Ferrovie dello Stato e Telecom Italia proseguono con successo la partnership che li lega dallo scorso 19 Dicembre e che li vedrà ancora soci in affari sino al 14 Settembre 2011. Il servizio di internet mobile offerto da Trenitalia, grazie all'azienda italiana di telecomunicazioni, sarà fruibile sin dopo l'estate sui treni Frecciarossa nelle tratte Torino-Milano-Bologna-Firenze-Roma-Napoli.

Il servizio di internet mobile gratuito, che doveva rimanere attivo solo durante il primo mese, è stato poi prolungato perchè ritenuto non abbastanza maturo per passare dalla fase sperimentale a quella commerciale. Felicità, dunque, per tutti i passeggeri che per spostarsi da un capo all'altro del Bel Paese, potranno godere di una connessione internet mobile su Personal Computer o su un dispositivo dotato di scheda wi-fi integrata, come, per esempio, Notebook, Netbook, Smartphone, Tablet PC, iPhone e Blackberry. I clienti Tim in possesso di una ricaricabile o di un abbonamento, avranno la possibilità di ricevere le credenziali di accesso al "wi-fi Frecciarossa" inserendo il proprio numero di cellulare e seguendo le istruzioni via web. Medesima procedura per i clienti Vodafone - ma solo in abbonamento - che ha stipulato un accordo di partnership. Internet mobile gratis anche per tutti gli altri viaggiatori che, dopo una semplice procedura di autenticazione con carta di credito, saranno lieri di "navigare" al costo simbolico di 0,1 centesimo.

A promozione conclusa, le credenziali dovranno essere acquistate presso un Hotspot wi-fi Area di Telecom Italia oppure direttamente a bordo dei treni Frecciarossa, con carta di credito Visa o MasterCard tramite il link presente sul portale.

Chi non vuole rinunciare a navigare sul web anche quando viaggia in treno sulle tratte che non sono ancora raggiunte dal wi-fi, non deve fare altro che scegliere la chiavetta internet più vantaggiosa tra quelle presenti sul mercato: per trovare l'offerta migliore basta utilizzare SuperMoney, il portale che mette a confronto le internet key proposte da diversi operatori e permette di selezionare quella più adatta alle proprie esigenze.

'La riproduzione di questo contenuto è autorizzata esclusivamente includendo la citazione della fonte e l'attivazione di un link di riferimento'.