Gli acquisti online stanno conquistando sempre più spazio tra le abitudini di shopping degli italiani: e questo fa crescere anche la domanda di abbonamenti internet.

Gli ultimi dati diffusi dalla School of Management del Politecnico di Milano e da Netcomm - Consorzio del Commercio Elettronico Italiano a febbraio parlano di 8 milioni di compratori online nel 2010, per un fatturato di 6,5 miliardi di euro. Fare acquisti su internet è facile (bastano pochi click), comodo (non serve muoversi da casa), economico (tante le offerte disponibili sulla rete) e anche sicuro, grazie a innovativi sistemi di protezione per i circuiti delle carte di credito.

Anche Adiconsum ha riconosciuto come dopo un inizio stentato, dovuto soprattutto a timori di possibili frodi online e furti d'identità, ormai lo shopping virtuale si stia diffondendo a macchia d'olio. "È innegabile - ha detto Pietro Giordano, segretario nazionale dell'associazione - la comodità dell'eCommerce nella vita di tutti i giorni sempre più frenetica". In più, sulla rete si trova di tutto: dai viaggi alle assicurazioni, dai vestiti ai libri, dai prodotti tecnologici agli alimentari.

Per potersi dedicare agli acquisti sulla rete, la prima cosa da fare è procurarsi una connessione internet rapida ed efficiente: per valutare le diverse offerte attualmente disponibili sul mercato basta utilizzare Supermoney, il portale per il confronto delle tariffe internet, e scegliere tra le tante opzioni la connessione web (da casa o mobile) più adatta alle proprie esigenze.

'La riproduzione di questo contenuto è autorizzata esclusivamente includendo il riferimento alla fonte e all'attivazione di un link di riferimento'.