Iniziato il nuovo anno si moltiplicano i bilanci sui 12 mesi appena trascorsi, anche in merito alla comunicazione telefonica a confronto, tradizionale versus VoIP. Dall'approfondimento sull'utilizzo e sulle tariffe VoIP si riscontra che, nel 2009, il 12% delle telefonate internazionali è stato effettuato utilizzando il software e la tariffa VoIP Skype. L'utilizzo della comunicazione online ha consentito una crescita pari al 50% rispetto all'anno precedente per i software che sfruttano il protocollo VoIP e le correlate tariffe vantaggiose. Secondo la ricerca di TeleGeography, servizio che analizza il settore delle telefonia a lunga distanza, nel confronto tra telefonia tradizionale e comunicazione VoIp gli utenti che hanno preferito Skype hanno parlato per 54 miliardi di minuti con i propri contatti a tariffe vantaggiose, andando a incrementare una sostanziosa quantità di telefonate sottratte ai profitti delle compagnie telefoniche e delle tariffe di telefonia tradizionale. I dati del rapporto pubblicato da TeleGeography, inoltre, affermano anche che, nel confronto tra telefonia e tariffe VoIP, il volume traffico telefonico internazionale è cresciuto con un tasso annuo del 15% negli ultimi 25 anni ma, specialmente negli ultimi due anni, la crescita è rallentata notevolmente fino a un 8% annuo mentre, contestualmente, a conferma dell'incremento del servizio e dei vantaggi delle tariffe VoIP, il traffico effettuato via Skype continua a aumentare progressivamente.

La riproduzione di questo contenuto è autorizzata esclusivamente includendo il riferimento alla fonte e all'attivazione di un link di riferimento.